La vita in diretta, caso Eligia Ardita: domani corpo sarà riesumato

Roma, 16 dic. (LaPresse) - A 'La vita in diretta' su Rai1 si passa dal caso di Guerrina Piscaglia a quello di Eligia Ardita, infermiera uccisa dal marito reo confesso Christian Leonardi quando era incinta di otto mesi. Domani verrà effettuata la riesumazione del corpo della donna, una scelta dolorosa per la famiglia ma "necessaria" per cercare informazioni e capire se Leonardi possa essere stato aiutato da qualcuno. In particolare l'attenzione è concentrata su un maglione, inserito nella bara dal marito di Eligia. Secondo i famigliari della donna, proprio quell'indumento potrebbe contenere tracce che Leonardi voleva nascondere.

In studio parla la sorella di Eligia: Christian "non è degno del mio odio", "non so come faccia a essere così freddo, mentre io sono disperata. La mia vita è finita quel giorno". "Per noi - ha aggiunto - è molto doloroso riesumare il corpo, ma vogliamo che tutto sia cristallizzato, vogliamo la verità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata