La Spezia, sequestrata merce utilizzabile per armi distruzione massa

La Spezia, 17 giu. (LaPresse) - L'Ufficio antifrode della dogana de La Spezia ha intercettato una spedizione di prodotti utilizzabili a scopo militare, destinati a una società libanese risultata inesistente. La merce, trasportata in nove container a bordo di un mercantile proveniente dalla Cina, è stata sbarcata per ordine della dogana e sottoposta a verifica. Gli accertamenti hanno permesso di scoprire che era destinata a soggetti siriani implicati in attività di sviluppo di armi di distruzione di massa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata