La Spezia, fulmine fa crollare parte del campanile di Beverino
L'incidente è avvenuto alle 3 di notte e non ha colpito nessuno

I Vigili del Fuoco sono intervenuti questa notte alle 3 nel comune di Beverino (La Spezia) per il crollo che ha coinvolto una parte del campanile della chiesa parrocchiale di San Cipriano. Il crollo, avvenuto a causa di un fulmine, ha interessato una parte della sommità del campanile, che è precipitata a terra sulla strada provinciale senza coinvolgere nessun passante o automobilista.

La strada provinciale è stata chiusa al traffico, ma la circolazione non ne ha risentito perché le auto potevano passare da un parcheggio adiacente. La cella campanaria è stata interessata parzialmente dal crollo anche se, come il resto della struttura, dovrà essere oggetto di accurate verifiche tecniche da parte degli enti competenti. Sul posto anche il sindaco e i carabinieri.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata