La Spezia, appello sorella Andrea Calevo: Diteci se è vivo e sta bene

Lerici (La Spezia), 26 dic. (LaPresse) - "La cosa di cui noi abbiamo bisogno in questo momento è sapere come sta. Vogliamo avere la serenità di sapere se Andrea è vivo e se sta bene". Così Laura Calevo ha lanciato un appello al fratello rapito 10 giorni fa dalla sua villa di Lerici. "Andrea poi dico, di non avere paura, di essere coraggioso. Qui siamo in tanti ad aspettarlo" ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata