La guardia costiera ha soccorso 362 migranti al largo della Sicilia

Roma, 5 set. (LaPresse/EFE) - La guardia costiera oggi ha salvato 362 migranti che si trovavano a bordo di un barcone alla deriva 170 miglia a sud delle coste siciliane. Sul posto sono intervenute due unità della guardia costiera, una dal porto di Siracusa e l'altra da Pozzallo. Duecentoventi dei migranti sono stati trasferiti a bordo di un'unità militare brasiliana che si trovava nelle vicinanze. Le operazioni sono state coordinate da centro di comando della guardia costiera di Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata