La gioia di tutti gli italiani. Mattarella: Bentornata Silvia!
La gioia di tutti gli italiani. Mattarella: Bentornata Silvia!

Il messaggio del Presidente della Repubblica: riconoscenza e congratulazioni a impegno degli uomini dello Stato 

L'annuncio ufficiale arriva via Twitter Giuseppe Conte poco dopo le 17 di sabato: "Silvia Romano è stata liberata! Ringrazio le donne e gli uomini dei servizi di intelligence esterna. Silvia, ti aspettiamo in Italia!". Da quel momento sui social è un tam tam ininterrotto, la notizia rimbalza ed è come un'esplosione di gioia collettiva, #SilviaRomano diventa trend topic, la straordinaria notizia della liberazione dopo 18 mesi di sequestro, la prima buona notizia che illumina il paese da due mesi a questa parte. "La notizia della liberazione di Silvia Romano è motivo di grande gioia per tutti gli italiani. Invio un saluto di affettuosa solidarietà a Silvia e ai suoi familiari, che hanno patito tanti mesi di attesa angosciosa. Bentornata, Silvia!", il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è la voce del Paese. "Desidero esprimere riconoscenza e congratulazioni agli uomini dello Stato che si sono costantemente impegnati, con determinazione e pazienza, tra tante difficoltà" aggiunge il Capo dello Stato.

 Il Sindaco di Milano Bebbe Sala twitta poi posta un video: "La nostra concittadina #SilviaRomano è libera! In un momento così difficile questa notizia è ancor più straordinaria. Ho appena sentito i suoi familiari e ho trasmesso loro l'affetto e la gioia dei milanesi. Grazie a chi ha lavorato silenziosamente per riportarla a casa". Poi è la volta dei Presidenti di Camera e Senato: "Una meravigliosa notizia: Silvia Romano è libera. Grazie ai nostri servizi di intelligence per il lavoro svolto. La aspettiamo presto di nuovo in Italia!", scrive Roberto Fico, gli fa eco Elisabetta Casellati: "È con viva soddisfazione che accolgo la notizia della liberazione di Silvia Romano, la cooperante rapita in Kenya nel novembre 2018. Esprimo la mia vicinanza ai suoi cari che per tutto questo tempo hanno atteso con grande apprensione il suo ritorno e ringrazio tutte le istituzioni, l'Aise in particolar modo, per il lavoro che ha reso possibile questo felice epilogo". 

 Da maggioranza e opposizione il coro è unanime. Il ministro degli esteri ed ex leader pentastellato Luigi Di Maio: Lo Stato non lascia indietro nessuno. Un abbraccio alla sua famiglia. E un grazie alla nostra intelligence, all'Aise in particolare, alla Farnesina e a tutti coloro che ci hanno lavorato". Una grande gioia, una bellissima notizia per tutti gli italiani, commenta il segretario dem Nicola Zingaretti. E' una grande gioia scrive Matteo Renzi mentre dall'opposizione di centrodestra sia Matteo Salvini che Giorgia Meloni ringraziano i servizi segreti italiani: "Bentornata a casa Silvia Romano! Un abbraccio a lei, alla sua famiglia e ai suoi amici" dice il leader della Lega, "la liberazione di Silvia Romano è una gran bella notizia. Attendiamo di vederla tornare in Italia" sono le parole di Giorgia Meloni. 

 Migliaia su Facebook e Twitter i messaggi degli italiani. Ne citiamo uno, che bene esprime il tenore di tutti gli altri, quello di Claudio Marchisio, ex calciatore della Juventus: "Cara Silvia, in questo momento così difficile c'era bisogno di un sorriso, il tuo. Ora ti aspetta l'abbraccio più bello che tu possa immaginare". Silvia Romano è attesa all'areoporto di Ciampino intorno alle 14 di oggi 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata