L'Aquila, elicottero 118 precipita a Campo Felice: sei morti
Il velivolo è caduto mentre stava trasportando in aeroporto uno sciatore ferito. Lorenzin: "Vicina alle famiglie"

Ancora una tragedia in Abruzzo, dopo quella dell'hotel Rigopiano travolto da una valangaUn elicottero del 118 è precipitato tra l'Aquila e Campo Felice. A bordo c'erano sei persone: i cinque dell'equipaggio più il ferito. Tutti sono deceduti a causa dell'impatto.

L'elicottero è caduto mentre stava portando un areoporto uno sciatore che si era fatto male mentre trascorreva la giornata a Campo Felice. Lo conferma il personale degli impianti di risalita di Campo Felice. L'elicottero sarebbe precipitato da un'altezza di 600 metri. Secondo le prime informazioni, il velivolo avrebbe lanciato il segnale di crash mentre si trovava in località Casamaina, nel comune di Lucoli, nei pressi della piana di Campo Felice, a circa un chilometro da dove lo sciatore era stato soccorso.

"Dolore per i soccorritori del #118 che dedicano la loro vita al servizio degli altri. Vicina alle famiglie", scrive su Twitter la ministra della Salute Beatrice Lorenzin.

 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata