Jessica Chastain torna nello spazio come astronauta

Milano, 18 set. (LaPresse) - "Da ragazzina sognavo di essere la principessa Leila di 'Guerre Stellari' e esplorare lo spazio". Sarà per questo che Jessica Chastain, dopo 'Interstellar', torna al cinema in un ruolo da astronauta in 'Sopravvissuto-The Martian', l'avventura spaziale di Ridley Scott con Matt Damon. "Noi umani abbiamo un'anima di esploratori: scaliamo montagne, navighiamo gli oceani, la colonizzazione di altri pianeti non sembra così lontana. Sono un'ottimista, spero proprio di poter vedere un giorno organismi provenienti da mondi diversi", dice Jessica Chastain a 'Io donna', in edicola sabato 19 settembre, e su iodonna.it.

In Olanda stanno progettando di creare una colonia umana su Marte entro il 2027: Jessica Chastain si imbarcherebbe? "Assolutamente no! La mia vita adesso è troppo bella. Ho sì il pallino dei viaggi spaziali, ammiro la Nasa e considero gli astronauti veri eroi, ma è una vita che non fa per me. E poi come potrei dire addio alla famiglia? E che fare del mio cane? Mica me lo posso portare con me..."

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata