Ivrea, fidanzata lo lascia: 17enne si lancia dal sesto piano

Torino, 8 mar. (LaPresse) - Un ragazzo di 17 anni anni si è suicidato dopo una delusione sentimentale buttandosi giù dal sesto piano dell'ospedale di Ivrea. Sul posto è intervenuta la polizia. Il ragazzo aveva lasciato dei messaggi su Facebook nei quali annunciava il gesto. La fidanzata lo aveva lasciato da poco.

Il ragazzo non era ricoverato in ospedale. Ha entrato nell'edificio proprio perchè al sesto piano si trova un'ampia terrazza, che costituisce il tetto della struttura. Da lì si è buttato ed è morto sul colpo dopo un volo di una trentina di metri. I poliziotti stanno ascoltando i familiari e gli amici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata