Italiana trovata morta a Glasgow: Debora aveva 26 anni
Il corpo della ragazza di Cossato, in provincia di Biella, è stato rinvenuto nella sua abitazione

Giallo a Glasgow. Una ragazza italiana originaria di Cossato, in provincia di Biella, è stata trovata morta ieri nella sua abitazione nella città scozzese. Lo conferma la Farnesina, che segue la vicenda con il Consolato italiano a Edimburgo e le autorità scozzesi. Secondo quanto riportato dai quotidiani locali, la vittima sarebbe Debora Rastelli, 26 anni. Sono stati i carabinieri di Cossato, nella serata di ieri, a dare la notizia alla famiglia della giovane. Resta il mistero su quanto accaduto alla ragazza e non si hanno dettagli sulla dinamica del decesso. La Farnesina è in contatto con la famiglia della nostra connazionale per prestare l'assistenza necessaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata