Istat, nel 2018 nascite al minimo storico

Si allunga l'aspettativa di vita. Tornano a salire gli stipendi, soprattutto grazie agli statali

Nascite in picchiata in Italia, tanto da segnare nel 2018 un nuovo minimo storico e rendere il nostro Paese uno dei più vecchi al mondo. A dirlo l'Istat, che nel suo Annuario spiega come tra le cause oltre alla diminuzione della natalità c'è l'aumento della speranza di vita. In particolare la vita media dopo la battuta d'arresto tra il 2016 e il 2017, riprende ad aumentare attestandosi su 80,8 anni per i maschi e 85,2 per le femmine nel 2018. Sono sempre più numerose le famiglie più piccole, 33% è single. Tornano a salire gli stipendi, soprattutto grazie agli statali.