Isis, arrestato a Torino militante del Califfato
È' stato arrestato a Torino Elmahdi Halili, italo-marocchino di 23 anni accusato di essere un militante dell'Isis. Halili è considerato l'autore del primo testo di propaganda in italiano. La polizia, che indagava già dal 2015 sul 23enne - che all'epoca aveva già patteggiato una condanna a due anni per istigazione a delinquere con finalità di terrorismo - ha fatto scattare perquisizioni in diverse città d'Italia, tra cui Milano, Bergamo, Napoli, Modena e Reggio Emilia. Nell'inchiesta sono coinvolti anche altri cittadini italiani e stranieri convertiti all'Islam, accusati di aver svolto una campagna di proselitismo sul web