Ischia, 'Droga party' organizzati sui social: due arrestati

Napoli, 21 set. (LaPresse) - Raccoglievano le adesioni sui social network, si procuravano il quantitativo di droga richiesto dai partecipanti e all'ultimo momento fornivano le coordinate dell'abitazione dove si sarebbe svolto il festino. I carabinieri e i finanzieri di Ischia ieri sera hanno fatto irruzione in una villetta in una zona isolata nel comune di Casamicciola identificando una trentina di partecipanti e arrestando due ischitani, una 28enne, per agevolazione all'uso di sostanze stupefacenti e psicotrope, e un 20enne, per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Addosso al 20enne arrestato, sorpreso al momento dell'irruzione appartato al primo piano della villetta con due ragazze, di cui una minorenne, sono stati trovati involucri contenenti metanfetamine. Nei vari locali della casa sono state trovate altre metanfetamine, nonchè dosi di hashish, marijuana e cocaina. Sul conto della 28enne invece sono stati raccolti elementi che dimostrano essere lei l'organizzatrice dell'evento, nonchè la proprietaria della villetta. I due sono stati arrestati e accompagnati rispettivamente presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli e il carcere di Poggioreale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata