Ior, due ex dirigenti indagati per peculato: conti sequestrati

Città del Vaticano, 6 dic. (LaPresse) - Il direttore della Sala Stampa vaticana, padre Federico Lombardi, ha confermato che "il promotore di Giustizia del Tribunale dello Stato della Città del Vaticano ha aperto una indagine nei confronti di due ex-dirigenti dello Ior per una ipotesi di peculato per operazioni immobiliari avvenute nel periodo 2001-2008; l'indagine è estesa anche a un avvocato per concorso nei fatti". Lo riferisce il sito di Radio Vaticana. "Il problema - ha detto padre Lombardi - è stato presentato alla Magistratura dello Stato della Città del Vaticano dalle stesse autorità dello Ior a seguito delle operazioni di verifica interne avviate lo scorso anno. I conti degli interessati presso lo Ior sono stati sequestrati a scopo cautelativo qualche settimana addietro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata