Influenza, in calo le persone malate
Sempre meno italiani sono colpiti dall'influenza anche se l'incidenza si mantiene a un livello di "media intensità" con 10,2 casi ogni mille assistiti. Lo riferisce l'Istituto superiore di Sanità nel suo ultimo bollettino. Le persone che si sono ammalate nella settimana tra il 29 gennaio e il 4 febbraio sono state 620 mila, 130 mila in meno rispetto alla settimana precedente. Il totale aggiornato di italiani finiti a letto con l'influenza dall'inizio della sorveglianza ha toccato quota 6.183.000. Il numero di malati è diminuito in tutte le fasce di età anche se il calo è più evidente tra i bambini.