Indignati, Vaticano: Violenze inaccettabili e offesa a credenti

Roma, 16 ott. (LaPresse) - Le violenze sono "inaccettabili e ingiustificate". Lo ha detto il direttore della sala stampa del Vaticano, padre Raffaele Lombardi, commentando i disordini di ieri a Roma e in particolare i danni alla statua della Madonna di Lourdes della chiesa SS. Marcellino e Pietro al Laterano, che ha definito una "offesa alla sensibilità dei credenti". "Il cardinale Vallini - ha aggiunto - ha già espresso bene il sentimento di sgomento e di tristezza per quanto è accaduto ieri. Condividiamo la condanna espressa per le violenze insensate e inaccettabili".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata