Indignati, oggi ragazzo che assaltò blindato davanti al gip

Roma, 24 ott. (LaPresse) - Si terrà oggi, davanti al gip di Chieti Paolo Di Geronimo, la convalida per Leonardo Vecchiolla, il ventitreenne ritenuto uno dei responsabili dell'attacco, ed incendio, al furgone blindato dei carabinieri durante la manifestazione degli indignati del 15 ottobre scorso a Roma. Esaurita la procedura della convalida del fermo per tentato omicidio, devastazione e danneggiamento il fascicolo, ed il detenuto, qualora sia emessa l'ordinanza di custodia in carcere, sarà trasferito a Roma. Qui Vecchiolla sarà quasi certamente interrogato, previo rinnovo della misura restrittiva, dai titolari dell'inchiesta sui disordini scoppiati, tra l'altro, nei pressi di piazza San Giovanni. La sensazione è che nel giro di qualche giorno potrebbero esserci sviluppi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata