Indignati, Landini (Fiom): Violenza ha colpito diritto di manifestare

Roma, 17 ott. (LaPresse) - "Chi sabato ha usato violenza l'ha fatto per colpire il diritto di manifestare democraticamente". Così il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, in merito ai disordini avvenuti ieri a Roma durante il corteo degli indignati. "Non a caso - ha sottolineato - hanno colpito piazza San Giovanni che è la piazza storica delle rivendicazioni sociali di questo Paese".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata