Incidente Bologna, le segnalazioni alla polizia: "Sta scoppiando tutto"
La polizia ha diffuso alcuni audio riguardanti l'incidente che si è verificato ieri a Bologna, dove sul raccordo della A14, all'altezza di Borgo Panigale, un tamponamento ha causato un incendio che ha provocato un morto e un centinaio di feriti. Nel primo audio si sente la conversazione fra la sala operativa della questura di Bologna e il poliziotto Riccardo Muci, fra i primi a intervenire sul luogo dell'incidente, poco prima dell'esplosione della cisterna: "Per caso hai una segnalazione di incendio sulla tangenziale?", dice Muci. "Sì, ti confermo. Abbiamo notizia di un incidente in tangenziale con un'esplosione", risponde la sala operativa. "Noi abbiamo seguito la scena perché siamo lontani, sto facendo un attimo di viabilità. Si sentono delle esplosioni", aggiunge il poliziotto. Più concitate le altre due telefonate registrate, trattandosi di segnalazioni giunte alla sala operativa della questura da parte di alcuni cittadini: "C'è un incendio feroce in tangenziale. Sta scoppiando tutto", dice una, "c'è stato un incidente grandissimo in tangenziale all'altezza di Borgo Panigale, c'è una cisterna in fiamme", si sente nell'altro.