Inchiesta Napoli, si dimette Roberto De Luca
Roberto De Luca si è dimesso dalla carica di assessore al Bilancio del Comune di Salerno. È stato lo stesso figlio del governatore Pd della Campania ad annunciarlo nel corso di un convegno nella sua città. De Luca è indagato per corruzione dalla procura di Napoli in un'inchiesta su presunti casi di mazzette nella gestione degli appalti per i rifiuti in Campania. "Sono stato coinvolto in una vicenda oscura, ma è chiaro a tutti che è stata messa in piedi una provocazione vergognosa", ha dichiarato De Luca nel corso di un appuntemento elettorale del Partito democratico a Salerno, al quale era presente anche il padre Vincenzo