Incendio traghetto, anche procura di Brindisi apre inchiesta

Bari, 29 dic. (LaPresse) - Dopo Bari e Lecce anche la procura di Brindisi ha aperto un'inchiesta sul disastro del traghetto italiano Norman Atlantic andato a fuoco ieri a largo di Corfù, in Grecia. Il procuratore Marco Dinapoli, ha precisato che si tratta di un atto dovuto e che in in un secondo momento si valuterà la competenza territoriale che dovrebbe essere comunque italiana visto che la nave batteva bandiera italiana. Il sostituto procuratore di turno Valeria Farina Valaori disporrà l'autopsia sul corpo dell'uomo, vittima del disastro, trasportato ieri nell'obitorio di Brindisi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata