Incendio aeroporto Fiumicino, Iss: Lavoratori ancora a rischio

Roma, 17 giu. (LaPresse) - Il fenomeno dell'inquinamento, dovuto al rogo del 7 maggio scorso, mette ancora a rischio i lavoratori dell'aeroporto di Fiumicino. E' quanto emerso dalla nuova relazione dell'ISS (Istituto Superiore di Sanità)che ha utilizzato dati rilevati tra il 9 e il 10 giugno oltre a quelli dell'Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambiente) raccolti tra il 16 e il 29 maggio.

"Bisogna procedere il prima possibile alle operazioni di completa bonifica dell'area che ha subito l'incendio e delle aree in cui la contaminazione si è propagata adottando le procedure necessarie per evitare ulteriori diffusioni", ha affermato la dott.ssa Loredana Musumeci, Direttore del Dipartimento Ambiente dell'ISS.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata