In arrivo al Sud mini-ciclone con vento oltre 100km/h

Roma, 7 nov. (LaPresse) - La giornata di oggi sarà ancora all'insegna del maltempo in gran parte del Paese, soprattutto nella prima parte del giorno, quando le piogge saranno ancora molte e localmente di forte intensità. Attenzione all'estremo Sud a causa del passaggio di un mini-ciclone in formazione in queste ore nel Canale di Sicilia, con venti molto intensi e raffiche anche oltre i 100 km/h. Ad affermarlo sono i meteorologi del Centro Epson Meteo. Il mini-ciclone si sposterà da ovest verso est e porterà nelle prossime ore forti piogge in Sicilia orientale, Calabria ionica e nella zona del golfo di Taranto. Sarà un'altra giornata molto ventosa in Sardegna a causa del maestrale e al Sud per lo scirocco, che sarà anche responsabile di mareggiate sulle coste ioniche.

Oggi al mattino ampie schiarite nell'estremo Nord-Ovest e in Sardegna ma con il rischio di qualche nebbia sulle pianure del Piemonte. Previste piogge nel resto d'Italia. Nel pomeriggio fenomeni in ulteriore attenuazione in gran parte del Nord-Est, al Centro, in Campania e nel nord della Puglia. Temperature massime in lieve rialzo al Nord-Ovest, Toscana e Sardegna, in diminuzione invece sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata