Imperia, evade dai domiciliari: arrestato di nuovo

Imperia, 31 dic. (LaPresse) - I carabinieri della compagnia di Sanremo hanno arrestato un 33enne albanese domiciliato in provincia di Imperia e sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare, resosi responsabile del reato di evasione.

Ad operare sono stati i carabinieri della stazione di Santo Stefano al Mare che, durante un servizio esterno preventivo, nel transitare per San Lorenzo al Mare hanno notato il 33enne in piazza.

I militari dell'Arma hanno deciso di fermarlo e hanno verificato che l'uomo non era in possesso di autorizzazione ad allontanarsi dalla propria abitazione. Il 33enne, pertanto, è stato condotto in caserma dove è stato dichiarato in stato di arresto poiché ritenuto responsabile del reato di evasione. Quindi, dopo le formalità di rito connesse al suo arresto, è stato rinchiuso all'interno delle camere di sicurezza e processato con rito direttissimo presso il tribunale di Imperia. Al termine dell'udienza l'arresto effettuato dai carabinieri è stato convalidato e l'uomo è stato nuovamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa della prossima udienza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata