Ilva, morto operaio di 29 anni: lavoratori in sciopero

Taranto, 30 ott. (LaPresse) - E' morto stamane un operaio di 29 anni, Claudio Marsella, nello stabilimento Ilva di Taranto. L'incidente è avvenuto durante la fase di aggancio della motrice ai vagoni. Le segreterie provinciali di Fim, Fiom e Uilm, con le rsu di stabilimento hanno proclamato uno sciopero immediato, iniziato alle 11 e destinato a durare fino alle ore 7 di domattina. Fim, Fiom e Uilm chiedono "a tutti gli enti preposti di fare chiarezza sull'ennesimo infortunio mortale che ha coinvolto un altro giovane lavoratore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata