Ilva, Ferrante presente a recupero corpo operaio: Vicino alla famiglia

Taranto, 30 nov. (LaPresse) - "Sono vicino, insieme a tutta l'azienda, alla famiglia di Francesco Zaccaria, la cui vita è stata stroncata in situazioni drammatiche. Desidero esprimere il mio profondo cordoglio ai familiari e partecipo al loro dolore con umana solidarietà". Lo afferma il presidente dell'Ilva Bruno Ferrante, che è presente sul molo dove si sta procedendo al recupero del corpo di Francesco Zaccaria, l'operaio disperso dopo che una tromba d'aria si è abbattuta su Taranto due giorni fa. "Ringrazio i vigili del fuoco, la capitaneria di porto, la guardia costiera e la guardia di finanza per l'efficienza e la solerzia nei soccorsi e nelle operazioni di ricerca".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata