Ilva, anche a Genova sciopero di 24 ore
Dall’Ilva di Taranto a quella di Genova, passando per tutti i porti d’Italia, protesta oggi per la sicurezza sul lavoro dopo l’incidente mortale avvenuto ieri nel sito siderurgico pugliese, vittima un operaio di 28 anni, dipendente della stessa Ilva. A Taranto si è scioperato sino alle 15 di oggi. La protesta era scattata alle 11 di ieri e coinvolge diretti e indotto. A Genova, invece, 24 ore di sciopero oggi. Nei porti, alle 17.30, cinque minuti di fermo con il suono delle sirene delle navi agli ormeggi. Da Taranto e da una fabbrica simbolo i sindacati vogliono rilanciare la centralità della sicurezza sul lavoro, tema divenuto cruciale dopo i tanti incidenti degli ultimi giorni