Il Papa: "Gesù ci dà il documento di cittadinanza"
Papa Francesco torna sul parallelo tra Gesù e i migranti che, oggi, scappano dalla loro terra, durante la messa di Natale. "Maria e Giuseppe, per i quali non c'era posto, sono i primi ad abbracciare Colui che viene a dare a tutti noi il documento di cittadinanza. Colui che nella sua povertà e piccolezza denuncia e manifesta che il vero potere e l'autentica libertà sono quelli che onorano e soccorrono la fragilità del più debole" ha detto Bergoglio durante l'omelia della messa della notte di Natale celebrata nella Basilica di San Pietro con centinaia di persone tra cardinali, vescovi e sacerdoti.