Il Papa all'Onu: Guerra è negazione dei diritti e aggressione all'ambiente

Città del Vaticano, 25 set. (LaPresse)- "La guerra è la negazione di tutti i diritti e una drammatica aggressione all'ambiente. Se si vuole un autentico sviluppo umano integrale per tutti, occorre proseguire senza stancarsi nell'impegno di evitare la guerra tra le nazioni e tra i popoli". Così Papa Francesco davanti all'Assemblea dell'Onu.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata