Il Papa al Gaslini: Fate le carezze ai bimbi che portano la croce
Visita del Pontefice nel nosocomio genovese

 "Il Papa ha incontrato i bambini nel corridoio principale dell'istituto e, in modo particolare, quelli della rianimazione. Ha detto pochissime parole, ma ha parlato con gli occhi". Così, ai microfoni di Tv 2000, padre Aldo Campone, parroco all'Istituto pediatrico 'Giannina Gaslini' di Genova, a proposito della visita di Papa Francesco. Sul libro dell'ospedale, il Pontefice ha scritto un messaggio in cui ha invitato "tutti coloro che lavorano in questo ospedale" a fare "carezze ai tanti bambini che da piccoli portano la croce".  Queste le parole scritte da Papa Francesco sul libro dell'Ospedale pediatrico 'Giannina Gaslini' di Genova, penultima tappa della visita nel capoluogo ligure: "A tutti coloro che lavorano in questo Ospedale, dove il dolore trova tenerezza, amore e guarigione, ringrazio di cuore il loro lavoro, la loro umanità, le loro carezze a tanti bambini che, da piccoli, portano la croce. Con ammirazione e gratitudine. E, per favore, non dimenticateVi di pregare per me".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata