Il nipote di Moro: "Abbiano il coraggio di ammettere di chi è vittima, se non di terrorismo"
"Si brucino le inutili corone di fiori degli ultimi quaranta anni e si abbia il coraggio di ammettere per iscritto di chi sia vittima Aldo Moro, se non è vittima del terrorismo". Lo dichiara a proposito della mancata applicazione della legge in favore delle vittime del terrorismo al presidente Dc Luca Moro, nipote di Aldo Moro, nel video girato da Raffaele Marino pubblicato sul sito www.salviamoaldomoro.it. Mercoledì 9 maggio si commemora il 40esimo anniversario della morte di Moro.