Il maltempo non molla l'Italia: altri 4 morti

Pioggia battente, incidenti e alberti caduti. Ci sono altre 4 vittime al Nord per la nuova ondata di maltempo. Due persone sono morte a Gressoney, in Valle d'Aosta, l'auto sulla quale viaggiavano è stata colpita da un albero. Un 85enne è scivolato e annegato in un fiume nel Bresciano. A Bolzano morto un 53enne ferito nella tempesta di lunedì. Allerta rossa in Liguria e Veneto dove il governatore Zaia ha chiesto al governo di sospendere imposte e bollette nelle zone colpite. Acqua alta a Venezia, disagi e allegamenti anche a Palermo. Un aliscafo è finito contro la banchina a Procida, nessun è rimasto ferito. Si prevede brutto tempo per tutto il ponte di Ognissanti.