Il ginecologo Antinori in ospedale a Latina per crisi respiratoria
Il noto medico è agli arresti domiciliari a Sabaudia

Il ginecologo Severino Antinori questo pomeriggio intorno alle 16.30 è stato ricoverato all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina "per una crisis respiratoria dovuta a un'incipiente broncopolmonite". Lo ha detto l'avvocato Carlo Taormina, che difende  con il collega Tommaso Pietrocarlo il ginecologo, accusato di aver espiantato 8 ovuli a una giovane spagnola nella sua clinica milanese, contro la volontà della ragazza. "Antinori è agli arresti domiciliari a Sabaudia - ha ricordato l'avvocato Taormina - che è una località molto umida a causa dell'ambiente lagunare, e questo probabilmente ha nociuto al professore". Dopo un ricovero la pronto soccorso, Antinori si è sottoposto a una serie di accertamenti e con ogni probabilità nelle prossime ore verrà ricoverato.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata