Il figlio di Bud Spencer: Il calore della gente è fantastico
Camera ardente in Campidoglio per l'attore, morto lunedì

 "E' fantastico il calore di tutte le persone che sono venute qui stando sotto il sole, le ringrazio. Mio padre era una persona meravigliosa. C'è una grande energia intorno a lui che arriva da ogni parte del mondo e che gli darà il privilegio di non finire qui e di continuare". In questo modo Giuseppe Pedersoli ha ricordato suo padre, Bud Spencer, scomparso il 27 giugno a Roma a 86 anni, durante una breve cerimonia a cui ha partecipato anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi, presso la camera ardente dell'attore allestita in Campidoglio.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata