Il capitano della Roma Florenzi contro i bulli: "La squadra può salvarti la vita"

"Un gruppo può salvarti la vita. Nella nostra palestra abbiamo una frase 'non c’è branco senza lupo e non c’è lupo senza branco'. Bisogna sempre tendere una mano". Questa la testimonianza del vicecapitano della Roma, Alessandro Florenzi, durante la conferenza di presentazione della campagna "No Bulli". Si tratta di una campagna di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo e del cyberbullismo, promossa dal Vice Presidente del Consiglio regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi, insieme al Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Lazio, Jacopo Marzetti, e alle società di calcio professionistiche di Roma e del Lazio Frosinone Calcio, AS Roma e SS Lazio. "Tutti i bambini devono sapere che prima di tutto il calcio è un gioco. Devono pensare che sia un gioco e non un futuro per mantenere loro e le famiglie", ha aggiunto Florenzi.