Guasto con esplosione nella metro di Roma: panico tra i passeggeri
Un forte boato alla fermata Policlinico ha allarmato le persone a bordo che sono rimaste al buio senza spiegazioni

Delle esplosioni fortissime hanno scatenato il panico tra i passeggeri della metro B di Roma. Poco prima dell'inizio dello sciopero dei mezzi, scattato alle 8.30, un forte boato a causa della rottura di alcuni cavi della linea elettrica, ha riempito la fermata Policlinico terrorizzando le persone a borde. In un primo momento si era pensato a una bomba, ma poco dopo è arrivata la comunicazione che si è trattato di un guasto tecnico.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata