Google pagherà 306 milioni di euro al fisco
C’è l’accordo tra Google e l’Agenzia delle Entrate. Il colosso statunitense pagherà al fisco italiano 306 milioni di euro per tasse non pagate e contenziosi fiscali riguardanti il periodo 2002-2015. Per Rossella Orlandi, direttore dell’Agenzia delle Entrate, si tratta di “un risultato straordinario, non solo per l’ingente valore delle somme riportate nelle casse dello Stato”. Alcuni mesi fa la Procura di Milano ha chiuso un’inchiesta a carico di alcuni manager del gruppo per una presunta evasione fiscale