Google, notificata chiusura indagini a cinque manager
Sono accusati di non aver versato imposte per omessa dichiarazione dei redditi per circa 227 milioni di euro dal 2009 al 2013

I militari della guardia di finanza di Milano stanno notificando l'avviso di chiusura delle indagini firmato a cinque manager di Google, tutti stranieri, accusati di non aver versato imposte per omessa dichiarazione dei redditi per circa 227 milioni di euro dal 2009 al 2013. I militari stanno notificando l'avviso di conclusione indagini ai legali d'ufficio dei cinque dirigenti, che non hanno ancora nominato i legali di fiducia.
Due dei manager coinvolti hanno ricoperto in epoche diverse l'incarico di presidente di Google Italia, altri  due che hanno avuto, sempre in periodi differenti, incarichi nel Cda italiano che in quello di Google Ireland Ltd è uno è stato nel board della società irlandese come legale rappresentante.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata