Giubileo, Papa: Maria è Madre del perdono, solo chi ama davvero vi giunge

Roma, 1 gen. (LaPresse) - Maria è Madre di Dio che perdona, che dà il perdono, e per questo possiamo dire che è Madre del perdono. Questa parola - 'perdono' - tanto incompresa dalla mentalità mondana, indica invece il frutto proprio, originale della fede cristiana. Chi non sa perdonare non ha ancora conosciuto la pienezza dell'amore. E solo chi ama veramente è in grado di giungere fino al perdono, dimenticando l'offesa ricevuta". Così Papa Francesco nella omelia per la Santa Messa e l'apertura della Porta Santa della Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma. "Ai piedi della Croce, Maria vede il suo Figlio che offre tutto Sé stesso e così testimonia che cosa significa amare come ama Dio. In quel momento sente pronunciare da Gesù parole che probabilmente nascono da quello che lei stessa gli aveva insegnato fin da bambino: 'Padre, perdona loro perché non sanno quello che fanno'. In quel momento, Maria è diventata per tutti noi Madre del perdono. Lei stessa, sull'esempio di Gesù e con la sua grazia, è stata capace di perdonare quanti stavano uccidendo il suo Figlio innocente", prosegue il Santo Padre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata