Giornale d'Italia finanza militanti CasaPound multati per saluto romano

Roma, 14 set. (LaPresse) - "Il Giornale d'Italia, che non gode di finanziamenti pubblici, ha deciso di aiutare economicamente i due militanti altoatesini di CasaPound condannati ad una multa (in sostituzione di una condanna a quasi tre mesi di reclusione, in applicazione della legge Scelba del 1952) per aver salutato con braccio teso, gridando 'Presente' durante un raduno". Lo rende noto Il Giornale d'Italia, quotidiano diretto da Francesco Storace. "In queste ore - si legge in una nota -la Rete gronda di indignazione per quanto deciso dai giudici della Cassazione, tanto che il portale www.ilgiornaleditalia.org sta facendo registrare un boom di accessi e visualizzazioni proprio delle notizie e delle pagine che abbiamo dedicato alla vicenda".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata