Genova, ruspe al lavoro per abbattere alcuni manufatti sotto il moncone di ponente
Genova, via alle demolizioni sotto il Ponte Morandi. Bucci: "Sappiamo dove smaltire i detriti"

Si comincia dagli edifici sotto il moncone di Ponente. A Levante bisognerà attendere il via libera della Procura. Il commissario: "Ci sono idee interessanti per utilizzare i resti del ponte"

"Da questa mattina alle 9 sono iniziati i lavori di demolizione nella parte ovest sotto il ponte Morandi". Lo annuncia il sindaco di Genova e commissario alla ricostruzione del ponte Morandi, Marco Bucci, in un post su Facebook usando l'hashtag #AvantiGenova. "La demolizione ha un valore simbolico enorme ma anche reale. E' bello il valore simbolico - aggiunge -, ma ricordiamo si sta lavorando per demolire in accordo con i piani". A Levante, invece, si attende il via libera della Procura.

Per quanto riguarda lo smaltimento dei rifiuti derivati dalle operazioni di demolizione della parte ovest sotto il ponte Morandi, Bucci spiega: "Sappiamo dove mettere i detriti. Sappiamo anche che devono essere prima rivisti dai tecnici della Procura che valuteranno se dovranno essere conservati o smaltiti". "Sul piano smaltimento - aggiunge il sindaco di Genova - abbiamo tantissime opzioni una più intelligente dell'altra. Molti di questi detriti saranno utilizzati per fare delle cose qui in area, vicino a noi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata