Genova, svaligia camper turiste e le aggredisce: arrestato

Genova, 16 ago. (LaPresse) - Avevano parcheggiato il loro camper in via Casaregis in centro città a Genova e si sono incamminate verso la passeggiata di corso Marconi per godersi il pomeriggio di Ferragosto. Dopo pochi minuti due turiste, entrambe di nazionalità tedesca, hanno visto da lontano un uomo che si stava introducendo nel caravan. Si sono messe a correre per fermarlo e l'uomo ha allora spintonato una delle donne e preso a calci l'altra riuscendo a fuggire. Sul posto è arrivata una volante della polizia, allertata da alcuni passanti. Gli agenti, dopo aver appreso dalle vittime la descrizione del malvivente. sono riusciti a rintracciarlo in pochi minuti in piazza Martin Luther King. Il fermato, un algerino di 27 anni, è stato arrestato per rapina aggravata.

Nessuna traccia però del bottino, costitutivo da 5 borse griffate, 4 cellulari, un anello e una collana in oro e 600 euro in contanti. Gli investigatori ipotizzano che il rapinatore avesse un complice che è fuggito con la refurtiva.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata