Genova, sgominato traffico droga: sequestrati 500 kg hashish, 6 arresti

Genova, 21 ago. (LaPresse) - Sei arresti e mezza tonnellata di hashish sequestrata tra Genova e Pisa. E' il risultato di una vasta operazione antidroga condotta dalla guardia di finanza di Genova. Tutto è partito dal sequestro di 340 kg di hashish nel porto del capoluogo ligure. La droga si trovava all'interno di una macchina proveniente da Tangeri: nascosti in numerosi doppi fondi sono stati trovati 843 panetti. Il conducente dell'auto, un cittadino marocchino, è stato arrestato. Da lì i finanzieri sono riusciti a risalire al principale organizzatore del traffico di stupefacenti, un cittadino marocchino incensurato residente a Pisa, raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Le indagini hanno anche consentito ai militari di portare a termine una seconda operazione in un parcheggio di San Miniato, in provincia di Pisa, dove 4 persone, tutte di nazionalità marocchina, sono state arrestate mentre trasferivano 143 chilogrammi di hashish da un furgone a un altro. Le indagini, coordinate dalle procure di Genova e Pisa, hanno portato complessivamente al sequestro di 486 chilogrammi di droga, oltre a circa 9mila euro in contanti e due veicoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata