Genova, sequestrata 'droga del combattente': 37 tonnellate
Il Captagon usato nelle zone di guerra del Medio Oriente e tra i jihadisti

La guardia di finanza di Genova ha sequestrato oltre 37 tonnellate di Captagon, nota come 'droga del combattente' e molto usata nelle zone di guerra del Medio Oriente e tra i jihadisti. Si tratta di un composto derivato dal legame tra amfetamina e teofillina. Il carico scoperto nel porto di Genova era nascosto in un container diretto in Libia. I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11, presso gli Uffici della Procura della Repubblica (9° piano).
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata