Genova, rapina con inseguimento: arrestato tentò di travolgere poliziotta

Genova, 14 ago. (LaPresse) - Alessandro Roncallo, il 26enne genovese arrestato ieri sera dopo uno spettacolare inseguimento per le vie della città dopo che aveva rapinato una donna nel parcheggio dell'Ipercoop di Bolzaneto a Genova portandole via l'auto, era uscito dal carcere appena due mesi fa. Il 26enne, con una lunga sfilza di precedenti penali, nel dicembre 2011 era stato condannato dalla Corte di appello di Genova a 4 anni di reclusione per aver tentato, dopo una rapina, di travolgere con l'auto una poliziotta di un commissariato del ponente genovese.

Nel corso della rapina di ieri l'uomo ha schiacciato la proprietaria dell'auto, una 40enne genovese tra la Golf che le aveva appena rubato e un'altra macchina in sosta, causandole lesioni guaribili in 25 giorni. Nella fuga poi, dopo aver forzato un posto di blocco, si è schiantato contro la macchina di una famiglia di cinesi, mandando in ospedale due bambini, repertati con una prognosi di 5 giorni.

Contrariamente a quanto scritto precedentemente, solo Roncallo è stato arrestato. Un secondo uomo, salito in macchina con lui successivamente alla rapina è riuscito a darsi alla fuga. Fermata e poi rilasciata una 22enne trovata a bordo della golf al momento del fermo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata