Genova, precipita ascensore: grave la mamma, ferita bimba
La donna è stata ricoverata in prognosi riservata per fratture e lesione a un polmone

E' in prognosi riservata la donna di 24 anni che questa mattina si trovava nell'ascensore precipitato a Genova Pegli. Si tratta di un ascensore di proprietà di un consorzio condominiale, collega una serie di palazzi, in via Rizzo. Secondo la prima ricostruzione di carabinieri e tecnici, si è spezzato un cavo e l'ascensore è precipitato. La donna era con la figlia di tre anni, legata nel passeggino.

La 24enne è stata ricoverata in prognosi riservata per fratture e lesione a un polmone all'ospedale San Martino di Genova. La figlia è ricoverata in osservazione all'ospedale pediatrico Gaslini.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata