Genova, per 3 sindaci storia 2014 in una rivista: fondi ad alluvionati

Genova, 31 dic. (LaPresse) - Si chiama 'Tre' l'iniziativa editoriale dei giovani sindaci del Tigullio Giorgio D'Alia, Paolo Donadoni e Carlo Bagnasco. I primi cittadini rispettivamente di Portofino, Santa Margherita Ligure e Rapallo, hanno realizzato una pubblicazione per spiegare il lavoro svolto e quello ancora da fare, sia nelle rispettive città sia a livello comprensoriale. La rivista, 16 pagine a colori, completamente finanziata con soldi propri, è in edicola da oggi al costo simbolico di 5 euro.

Il ricavato sarà interamente destinato al Comune di Cogorno, danneggiato dagli eventi alluvionali del novembre scorso. Curiosità, fotografie dei sindaci bambini, auguri per l'anno nuovo ma anche impegni con i cittadini per ciò che si vuole realizzare insieme. "Per essere competitivi a livello internazionale - spiegano i tre sindaci under 40 - occorre saper esportare un brand non solo cittadino ma comprensoriale. L'idea comprensoriale non va a detrimento dell'identità delle singole città, ma anzi consente di valorizzare il nostro patrimonio di carattere ambientale e culturale. In sei mesi abbiamo collaborato come nessun altro ha fatto mai nella storia recente delle nostre città. Vogliamo continuare su questa strada cercando di fare quante più cose possibili insieme. È questo il vero significato della pubblicazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata