Genova, giovani antagonisti occupano stabile a Multedo

Genova, 29. nov. (LaPresse) - Un gruppo di giovani dell'area antagonista ha occupato questa mattina uno stabile dismesso in via Ronchi a Multedo, area industriale nel ponente di Genova. Lo stabile è stato occupato dal Collettivo Rotta 334, che annuncia così l'occupazione: "Nasce lo spazio liberato Utopia, nello stabile di Via Ronchi abbandonato anni fa da Eni e ad oggi di proprietà del Comune, il quale non ha attuato nessun piano di riqualificazione per l'area in questione".

"Siamo stufi - prosegue il comunicato - che ci vengano offerti come unici luoghi di ritrovo bar e sale slot. Siamo stufi di dover chiedere il permesso per vivere e agire liberamente nelle nostre strade, nelle nostre piazze e nei nostri parchi. Vogliamo un luogo dove condividere idee e progetti basato sulle relazioni e sul senso di comunità e collettività, dove valorizzare la diversità culturale e il libero pensiero". Domani alle 15 nel nuovo spazio occupato si terrà un'assemblea "per progettare insieme il futuro di questo spazio e dei nostri quartieri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata