Genova, arrestato ladro 73enne: riconosciuto grazie alla 'coppola'

Genova, 18 ago. (LaPresse) - Riconosciuto e arrestato grazie alla 'coppola'. A finire in manette G.G., etiope di 73 anni, pluripregiudicato, per reati contro il patrimonio. Il provvedimento è stato emesso a conclusione di un'indagine che ha preso il via da un sopralluogo per furto effettuato dagli uomini della squadra mobile il 19 aprile all'interno di uno studio medico di Invrea a Genova. Il ladro si era introdotto di notte scassinando la porta di ingresso dello studio e trafugando 900 euro custoditi in una cassaforte. Le telecamere di videosorveglianza avevano però ripreso il responsabile: un uomo di una certa età, tarchiato, con una coppola calata sul capo.

Qualche giorno dopo un investigatore ha notato per caso all'interno di un locale un uomo con la coppola che per fattezze ed età è compatibile con il ladro del filmato. Il 73 enne, ladro di professione, è indagato anche per un tentativo di furto avvenuto a Santa Margherita Ligure nel maggio 2014

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata