Genova, arrestati altri 4 sciacalli: 14 da inizio emergenza

Genova, 12 ott. (LaPresse) - I carabinieri di Genova hanno arrestato quattro sciacalli che rubavano generi alimentari, detersivi e cosmetici tra gli scaffali dei negozi alluvionati di via Cesarea e via Granello, a pochi passi da via XX Settembre, in una delle zone maggiormente colpite dall'esondazione del Bisagno. In manette sono finiti quattro uomini di origini romene di 19, 23, 38 e 51 anni. Dovranno rispondere del reato di furto con l'aggravante dello sciacallaggio. Dalla notte di giovedì, proprio per prevenire gli atti di sciacallaggio, le forze dell'ordine hanno organizzato servizi di controllo ad hoc nelle zone più devastate. Dall'inizio dell'emergenza sono 14 le persone arrestate per questo reato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata